Il Messaggero ci riprova, Kalinic sarà venduto in Italia per “meno” soldi. Milan e Napoli in pole

La versione online del Messaggero torna a parlare di Fiorentina. Questa volta del futuro di Kalinic

0
192
Firenze, stadio Artemio Franchi, 22.12.2016, Fiorentina-Napoli, Foto Fiorenzo Sernacchioli. Copyright Labaroviola.com

Questo è ciò che scrive il Messaggero sul proprio sito per quanto riguarda il futuro di Nikola Kalinic:

“Nikola Kalinic vivrà un’altra sessione straordinaria di calciomercato. L’attaccante croato, in gol anche contro l’Ucraina, è considerato uno dei principali candidati alla partenza in estate, ma dopo la trattativa sfumata con il Tianjin Quanjian, la Fiorentina è consapevole di dover abbassare le iniziali pretese a 30 milioni. Quest’ultima cifra è del resto in sintonia con i numeri e il rendimento del calciatore quasi 30enne (classe ’88). La priorità del bomber viola è quella di giocare ancora in Italia, puntando eventualmente alla maglia del Napoli o a quella del Milan, visto che i rossoneri sono alla ricerca di un sostituto di Bacca. Ma è Sarri a confermarsi il primo estimatore di Kalinic. E il modesto impiego di Pavoletti in azzurro potrebbe favorire uno scambio sull’asse Firenze-Napoli. Intanto i Della Valle aspettano nuovi feedback dell’estero per arrivare alla cifra ambita. Kalinic è un nome ricorrente in Inghilterra (piace all’Everton e al West Ham), dove il suo agente è stato avvistato la scorsa settimana”
Messaggero.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.