4 Dicembre 2020 · 09:20
3.2 C
Firenze

Maradona ricoverato con urgenza all’ospedale, dovrà andare sotto i ferri. Sembrava soltanto anemia, invece…

El Pibe de oro ricoverato urgentemente per in ematoma subdurale. Il mondo del calcio con il fiato sospeso e in attesa di sviluppi

Tutto il mondo del calcio – e non solo – è sempre più in ansia per la condizioni di Diego Armando Maradona: l’ex Pibe de oro, secondo quanto trapela dall’Argentina, necessita di un’operazione al cervello, che avrà luogo in serata. Un intervento d’urgenza destinato a rimuovere un ematoma subdurale, ovvero un accumulo di sangue tra cranio e cervello, messo in evidenza dagli esami strumentali effettuati in ospedale. Inizialmente Maradona era stato ricoverato per quella che pareva soltanto una forma di anemia, con un persistente stato di ansia e depressione. Ora invece il quadro è più chiaro e l’ex fuoriclasse dovrà andare sotto i ferri a Buenos Aires.

L’ematoma subdurale è un coagulo di sangue che fuoriesce dalle vene e mette sotto pressione il cervello. Può ferire o lacerare il tessuto cerebrale vicino. In altri casi, la quantità di sangue non è abbastanza significativa e si ha una prognosi migliore. Il quadro clinico di Maradona è peggiorato nelle ultime settimane ed è esploso in vista del suo 60° compleanno. Era in pubblico nei pochi minuti in cui ha potuto essere presente sul campo del Gimnasia per il debutto della sua squadra in Coppa. Lo riporta la Gazzetta dello sport

LEGGI ANCHE SCONCERTI: “IACHINI STA COMMETTENDO ERRORI IRRITANTI, DOVREBBE CHIEDERE SCUSA A CALLEJON.IL PROBLEMA É SOLO TECNICO”

Sconcerti: “Iachini sta commettendo errori irritanti, dovrebbe chiedere scusa a Callejon. Il problema é solo tecnico”

 

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CorFio, da Montolivo a Pazzini passando per il Pek: sono sei gli ex viola che studiano da allenatore

Sono ben sei gli ex viola che seguiranno il prossimo corso di Coverciano per il patentino da allenatore Uefa A, scrive oggi il Corriere...

Gazzetta, stadio? Commisso deciderà ad inizio 2021. Filtra negatività, si aspettano limitazioni dal Ministero

Oggi almeno sei società di Serie A stanno lavorando per avere stadi nuovi di zecca, tra restauri o impianti mai visti prima, scrive La...

CALENDARIO