Roberto Mancini continua a guardare in Serie A per rinforzare il centrocampo del suo Zenit. Non solo il croato dell’Inter Marcelo Brozovic nel mirino del tecnico jesino, ma anche il connazionale Milan Badelj, in uscita dalla Fiorentina con un anno di anticipo rispetto alla naturale scadenza. Il club di San Pietroburgo ha messo a disposizione un grande budget al nuovo allenatore per il mercato, molto dipenderà dagli orientamenti di Badelj.
Alfredopedullà.com

Comments

comments