13 Giugno 2024 · Ultimo aggiornamento: 00:26

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Mancini: “Chiesa non è un attaccante, sulla fascia è devastante. Castrovilli più gioca più migliora”
Rassegna Stampa

Mancini: “Chiesa non è un attaccante, sulla fascia è devastante. Castrovilli più gioca più migliora”

Redazione

18 Gennaio · 12:24

Aggiornamento: 18 Gennaio 2020 · 12:24

Condividi:

Queste le parole rilasciate dall’allenatore della Nazionale italiana Roberto Mancini a La Gazzetta dello Sport: “Chiesa gioca in una posizione in cui non rende. Non è un attaccante, fatica spalle alla porta. Ha bisogno della linea, sulla fascia diventa devastante. Deve pensare che l’aspetta un grande Europeo. Ho detto a suo padre di dirgli di stare rilassato, che deve ritrovare tranquillità e allegria. E pensi che gioca a calcio: non capita a tutti. È un privilegio. Castrovilli più gioca più migliora”.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio