22 Settembre 2020 · 17:10
22.6 C
Firenze

Mancini: “Chiesa non è un attaccante, sulla fascia è devastante. Castrovilli più gioca più migliora”

Queste le parole rilasciate dall’allenatore della Nazionale italiana Roberto Mancini a La Gazzetta dello Sport: “Chiesa gioca in una posizione in cui non rende. Non è un attaccante, fatica spalle alla porta. Ha bisogno della linea, sulla fascia diventa devastante. Deve pensare che l’aspetta un grande Europeo. Ho detto a suo padre di dirgli di stare rilassato, che deve ritrovare tranquillità e allegria. E pensi che gioca a calcio: non capita a tutti. È un privilegio. Castrovilli più gioca più migliora”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Della Valle non acquisterà la Salernitana. La smentita del club: “Notizie prive di ogni fondamento”

"In merito alle voci riportate da alcuni organi d’informazione su un presunto incontro che dovrebbe avvenire tra la Proprietà e i signori Della Valle...

Adesso è ufficiale, la Roma perde 0-3 a tavolino contro il Verona. Il comunicato del giudice sportivo

Ufficiale 3-0 a tavolino. Il Giudice Sportivo con un comunicato ha reso nota la sconfitta a tavolino della Roma nella prima sfida della Serie...

CALENDARIO