La prevendita per il match di domani con la Fiorentina è ai minimi storici: non si è ancora raggiunta quota 15mila. A riferirlo è l’edizione napoletana di Repubblica oggi in edicola. Il caro biglietti e i rapporti tesi tra parte della tifoseria e De Laurentiis hanno portato a numeri così bassi. Il risultato è che contro la Fiorentina c’è da attendersi un San Paolo semi-deserto. Un peccato per gli azzurri, chiamati a riscattare la brutta prova contro la Sampdoria senza il solito sostegno del pubblico amico. Secondo i calcoli del Mattino non saranno più di 20mila i tifosi sugli spalti.

Tuttonapoli.net