23 Aprile 2021 · 19:09
20.3 C
Firenze

Magnelli, compositore: “La Fiorentina è una fede. Sposto concerti ed eventi per assistere alle partite”

L'artista ex Cccp e Csi racconta la sua smisurata passione viola

Francesco Magnelli

Per parlare dell’imminente ed importante sfida Fiorentina-Milan, Labaroviola ha contattato in esclusiva Francesco Magnelli, pianista ed arrangiatore musicale ex CCCP, CSI e Beau Geste, nonché tifoso viola.

Buongiorno Francesco, come nasce la tua passione per la Fiorentina?

“Beh è stato facile per me, vengo da una famiglia che comprende nonni, zii oltreché i genitori che sono storicamente tifosi viola. Ho formato una famiglia nella quale anche mia moglie Ginevra di Marco (cantante), subisce ma approva questa mia fede..(ride ndr.), i miei figli idem stanno seguendo pian piano le mie orme.”

Ginevra Di Marco e Francesco Magnelli insieme sul palco

Come riesci a coniugare il tuo lavoro con l’essere tifoso?

“Fin quando mi è stato possibile ho avuto l’abbonamento in Maratona, poi quando la carriera ha avuto bisogno di più tempo non mi sono mai perso una partita. Anzi ho sempre confermato concerti ed eventi dopo aver prima consultato il calendario delle partite della Fiorentina. Una volta sono salito sul palco con la maglia viola per incitare i miei colori.”

Marco Baratti del “Firenze nel nord” e Francesco Magnelli

Come valuti il presente della proprietà Commisso?

“Penso che Rocco abbia fondi e passione da mettere al servizio della viola, necessita soltanto di un po’ di ambientamento. La prossima stagione, quando la salvezza sarà spero cosa certa, potrà finalmente per mettere al presidente di prendersi una parte di elogi per i risultati raggiunti”.

Siamo a poche ore da Fiorentina-Milan, come la vedi questa sfida?

“L’ultima vittoria di Benevento spero abbia dato alla squadra quel pizzico di autostima in più (prima di Benevento eravamo la compagine in lotta più fragile), abbiamo l’occasione di affrontare in Milan pieno di defezioni e spero questo basti. Credo che se la squadra entra in campo con la testa giusta possa addirittura fare il risultato grosso. Me la godrò dal divano, come al solito in trepidazione..”

Marco Collini

LEGGI ANCHE: PULGAR IN CABINA DI REGIA, TORNA CASTROVILLI..

Pulgar in cabina di regia, ci sono Bonaventura e Castrovilli. Eysseric torna in panchina

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Superlega, Commisso non aveva bisogna di dire la sua. In America si batte da 4 anni per lo stesso concetto

In questi giorni parecchie testate giornalistiche hanno dibattuto sul perché la Fiorentina non avrebbe detto la sua sulla vicenda "Superlega". Ebbene, facendo seguito all'intervista rilasciata...

Gollini: “Giornalisti Rai ridicoli. Calcio come Basket? Incompetenti. Colpa di chi li ha messi li”

Durissimo attacco di Pierluigi Gollini, nei confronti dei giornalisti e nello specifico dei colleghi della RAI. Il portiere dell’Atalanta, notoriamente appassionato di basket, ha...

CALENDARIO