25 Ottobre 2021 · 14:54
17.8 C
Firenze

Labaro Moviola: il pareggio del Napoli è irregolare, Lozano è già in area. Non c’è rosso a Quarta

La moviola di Fiorentina-Napoli: irregolare il pareggio partenopeo

L’arbitro Simone Sozza ammonisce fiLucas Martinez Quarta e dà il rigore al Napoli

Fiorentina-Napoli: la Moviola. Arbitra Sozza di Seregno, al VAR Aureliano. Questi gli episodi:

Al 36’ rigore ineccepibile il rigore  fischiato da Sozza per il fallo di Quarta su Osimhen. Il fischietto di Seregno giudica una Dogso genuina l’intervento del difensore argentino poichè cerca di giocare il pallone e danneggia Osimhen con la classica “ancata”. Giallo giusto seppur “a rischio rosso”.

Sull’esecuzione non c’è la carica di Insigne poichè Dragowski, sulla ribattuta, viene anticipato dal capitano partenopeo nel in una “palla libera” e non c’è fallo.

Dragowski respinge il colpo di testa di Insigne

Il problema però è un altro: da monitorare Lozano al momento della battuta che pare già essere dentro l’area di rigore al momento del tiro, traendo così un vantaggio. In questi casi, essendo i difensori viola in posizione corretta, la ripresa di gioco doveva portare una punizione indiretta nel punto dell’infrazione a favore della Fiorentina e conseguente annullamento del gol. Aureliano al VAR, sbagliando, non ravvisa la netta infrazione.

Lozano in alto, già dentro l’area poichè la linea fa parte della stessa

Gabriele Caldieron 

PAGELLE VIOLA: NON BASTANO QUARTA E DRAGOWSKI, BENE ANCHE GONZALEZ. PULGAR E CALLEJON MALE

PAGELLE VIOLA: NON BASTANO QUARTA E DRAGOWSKI, BENE ANCHE GONZALEZ. PULGAR E CALLEJON MALE

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO