Giovanni Simeone e la sua vita fiorentina. L’attaccante argentino ama vivere al 100% la nuova realtà di Firenze ma non disdegna alcune particolari attività: “A Firenze vivo benissimo, mi piace l’arte e la storia. Leggo molto, però mi diverte anche la playstation come andare a pesca. E un paio di volte alla settimana la meditazione mi aiuta a non pensare al calcio” ha detto il Cholito. Così riporta questa mattina La Gazzetta dello Sport.

Comments

comments