21 Febbraio 2024 · Ultimo aggiornamento: 22:51

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
La sovrintendenza tranquilla sulla modifica della forma a D del Franchi: “Non è ritenuta essenziale”
Rassegna Stampa

La sovrintendenza tranquilla sulla modifica della forma a D del Franchi: “Non è ritenuta essenziale”

Redazione

23 Aprile · 12:54

Aggiornamento: 23 Aprile 2022 · 12:54

Condividi:

Federica Galloni, a capo della Soprintendenza Speciale per il Pnrr, sul Corriere Fiorentino ha parlato del progetto di restauro dell’Artemio Franchi:

“In base alla norma sugli stadi che dichiara prioritario garantirne la funzionalità, la direzione generale che presiedo, con il provvedimento del 15 gennaio 2021, ha autonomamente individuato gli elementi strutturali e architettonici dello stadio Franchi da conservare. La famosa D? Nel progetto vincitore queste prescrizioni sono state tutte rispettate, ma non è comunque essenziale. Nello stesso provvedimento la direzione generale, anche in considerazione dell’applicazione delle norme Uefa, ha indicato le modalità e le forme di conservazione ritenute compatibili ai fini della migliore fruibilità dell’impianto e fra queste anche la possibilità di copertura della struttura che nella formulazione del progetto vincitore risulta compatibile con i criteri indicati”.

FOLTA CONCORRENZA SU ALVAREZ

La Nazione avvisa: “Attenta Fiorentina, anche Milan e Inter vogliono prendere Agustin Alvarez”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio