La Nazione, Stefano Pioli ha contattato un’agenzia per trovare casa da giugno in poi a Firenze

Il tecnico ora all'Inter ha dato incarico ad un'agenzia immobiliare di trovare casa. Questa l'indiscrezionè della Nazione

0
269

Pioli nel frattempo in netto vantaggio per la panchina viola del prossimo anno e c’è il sospetto che Di Francesco non sarebbe entusiasta di ereditare una Fiorentina sesta in classifica: il terzo turno preliminare ha condizionato la stagione del Sassuolo per l’inizio della preparazione a giugno, la lunghissima serie di infortunati e per il modestissimo piazzamento in campionato (tutti eventi messi in fila e forse non casuali). Tutto questo per dire che il Sassuolo giocherà una partita per vincere, sebbene ormai da tempo abbia pochissimo da chiedere alla classifica. Mentre Squinzi per il suo allenatore chiederebbe il pagamento della clausola rescissoria da 3 milioni prevista dal contratto.

Invece Pioli si sarebbe già rivolto ad un’agenzia immobiliare fiorentina che segue per questo genere di pratiche personaggi dello sport e dello spettacolo: indicazione chiara per trovare un’adeguata sistemazione in città, in attesa di sviluppi.

La Fiorentina continua la sua corsa verso il sesto posto avendo la concorrenza di Milan e Inter, che nelle ultime sei giornate hanno viaggiato davvero a ritmi bassissimi. I punti da recuperare ai rossoneri sono comunque quattro (cinque, considerando il vantaggio del Milan negli scontri diretti) mentre i nerazzurri hanno solo un punto di vantaggio, pur essendo anche loro in vantaggio in termini di risultati nelle due partite giocate in campionato.
La Nazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.