19 Gennaio 2021 · 16:43
7.3 C
Firenze

La migliore formazione possibile contro la Roma. Fuori Simeone gioca Mirallas? Le ultime

La migliore formazione possibile, senza pensare alla prossima partita di campionato e con la possibilità di avere il gruppo al completo. Stefano Pioli non può permettersi di pensare alla sfida di domenica contro l’Udinese e questo pomeriggio, contro la Roma, non farà calcoli su stanchezza fisica o mentale.

Per battere i giallorossi, e andare in semifinale, servirà la prestazione perfetta e le buone notizie sono il recupero di Milenkovic (fuori per influenza a Verona), di Edimilson Fernandes e Biraghi che erano rimasti fuori per squalifica e di Benassi che invece dovrà scontare due giornate, contro Udinese e Napoli, ma che stasera in Coppa Italia ci sarà.

Il dubbio principale riguarda l’attacco: perché Muriel sta bene, è in forma, secondo il tecnico l’entusiasmo col quale sta vivendo questa sua rinascita nel calcio italiano gli permette di recuperare anche le energie fisiche spese in pochi giorni. Chiesa e il colombiano sembrano intoccabili, mentre Simeone potrebbe partire dalla panchina e magari dare il proprio contributo a gara in corsa.

Una sfida secca, che però potrebbe protrarsi fino ai tempi supplementari e poi anche ai rigori. Serviranno forze fresche, insomma, e il dubbio riguarda proprio l’utilizzo di Muriel e Simeone: con chi partire?

Il colombiano sembra in vantaggio, proprio perché in condizione e capace di mettere a segno tre reti nelle ultime due gare. In questo caso, a completare il tridente offensivo, sarebbe Mirallas.

Repubblica

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Gomez non ha mai chiuso alla Fiorentina, si lavora al doppio colpo con Torreira. Tempi non brevi

Che la Fiorentina voglia Gomez è notizia vecchia di un mese ormai che abbiamo dato in grande esclusiva alla fine di dicembre (LEGGI QUI)....

Venerato: “Malcuit? Pradè mi ha detto che non l’ha mai trattato”

Il giornalista Venerato ha parlato su Radio Kiss Kiss del possibile trasfimento del difensore Malcuit dal Napoli alla Fiorentina nel mercato invernale.

CALENDARIO