21 Luglio 2024 · Ultimo aggiornamento: 14:53

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
La finale della prossima Conference League si giocherà ad Atene. UEFA cambia nome alla competizione
News

La finale della prossima Conference League si giocherà ad Atene. UEFA cambia nome alla competizione

Redazione

28 Giugno · 18:16

Aggiornamento: 28 Giugno 2023 · 18:16

Condividi:

Firenze, stadio A.Franchi, 11.05.2023, Fiorentina-Basilea, foto Lisa Guglielmi. Copyright Labaroviola.com

Il Comitato Esecutivo della UEFA si è riunito nella giornata di oggi a Nyon, in Svizzera, per l’ufficializzazione di una serie di decisioni legate al futuro del calcio europeo. Si va dagli aggiustamenti del nuovo Fair Play Finanziario con l’introduzione di norme specifiche su ammortamenti e plusvalenze, alla scelta degli stadi per le finali della Conference League 2024 e 2025: Atene e Breslavia.

CAMBIO NOME – Proprio la Conference League è oggetto di una novità particolare: la UEFA ha deciso di cambiare nome alla competizione. Non una modifica sostanziale, ma un aggiustamento rispetto alla denominazione precedente: da UEFA Europa Conference League a UEFA Conference League.

IL COMUNICATO – “Introdotta sotto l’ombrello “Europa” all’inizio del ciclo commerciale 2021-24, la nuova competizione si è rapidamente affermata tra un vasto pubblico dopo due stagioni di successo. La ricerca tra tifosi e partner commerciali ha rilevato che rimuovere “Europa” dal nome della competizione consentirà un ulteriore sviluppo come competizione a sé stante e questa proposta di modifica è stata approvata dal Comitato Esecutivo UEFA. Entrerà in vigore nel nuovo ciclo, a partire dalla stagione 2024/25. Insieme alla UEFA Europa League, la UEFA Conference League continuerà a offrire il “Thursday Night Football” ai tifosi di tutta Europa e oltre. Rimarrà un forte legame tra le competizioni poiché le identità di entrambi i marchi rimarranno molto vicine ed entrambe le competizioni continueranno a essere vendute insieme a partner di trasmissione e sponsor”.

LE SEDI DELLE FINALI – Ma non solo. Il Comitato Esecutivo UEFA ha ufficializzato le sedi di alcune delle prossime finali delle principali competizioni continentali. Lo stadio Agia Sofia di Atene (AEK) e Breslavia (WKS Śląsk Wrocław) per le finali di UEFA Europa Conference League nel 2024 e nel 2025. Per quanto riguarda Atene, poiché lo stadio è nuovo e mai gestito dal club in un contesto internazionale, la UEFA fornirà consulenza e un periodo di osservazione fino a novembre 2023. Lo riporta Calciomercato.com

L’ESPERTO DI CALCIOMERCATO NICCOLO’ CECCARINI AGGIORNA SULLA SITUAZIONE LEGATA A DIA

Ceccarini: “Dia primo obiettivo della Fiorentina. Costa 25 milioni ma con dei giocatori in cambio…”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio