La bestia nera della Fiorentina è Tagliavento, bilancio in negativo con l’arbitro di Terni

Sarà l'arbitro di Palermo - Fiorentina e con lui il bilancio non fa proprio sorridere...

0
289

Come riporta La Nazione, l’arbitro di oggi sarà Tagliavento di Terni, con i suoi 44 anni, è uno fra i più anziani fra gli arbitri italiani. Dirige in serie A dal 2003/04 ed è internazionale dal gennaio 2007. Nel massimo campionato ha arbitrato 204 partite. Sono 96 le vittorie delle ospitanti, 45 i pareggi e 63 i successi in trasferta. Rientra nella media in fatto di espulsioni (73) mentre è molto più severo per i rigori concessi (94). La Fiorentina ha con lui un bilancio in rosso, almeno in serie A, di 7 vittorie, 5 pareggi e 9 sconfitte. E in trasferta un solo successo a Napoli nel ’13/14, un pareggio e 6 sconfitte. In questo campionato ha diretto i viola nel 3-3 del Franchi contro il Napoli, con il pareggio degli azzurri su rigore di Gabbiadini all’ultimo minuto e il loro primo gol di Insigne in fuorigioco. Nessun precedente finora fra Fiorentina e Palermo. E’ anche l’arbitro del celebre Fiorentina-Milan 2-2, nel primo anno di Montella in cui accadde di tutto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui