5 Dicembre 2021 · 19:06
9.7 C
Firenze

Kouamé: “Non vedo l’ora di scendere in campo con i viola, sono carico e voglio sdebitarmi”

Ecco il commovente messaggio che Kouamé ha scritto su Instagram per ringraziare il Genoa prima dell’inizio di questa nuova avventura in viola: “Si chiude un capitolo importante della mia vita. Con la maglia del Genoa sono diventato grande. Ho esordito in A, ho realizzato un sogno. I miei primi gol, le corse sotto la Nord. Con la maglia del Genoa addosso – letteralmente – sono diventato papà per la prima volta. Con questi colori addosso ho conosciuto anche il mio primo infortunio grave: ma che grazie all’affetto di tutti ho sempre affrontato con il sorriso e la sicurezza di tornare in campo come prima e più forte di prima.
Genova non è stata una parentesi. Genova e il Genoa rimarranno sempre nel mio cuore. Perché dall’inizio mi ha accolto come un figlio. Ringraziare tutti in poche parole diventa difficile. Faccio solo un nome: Marco Pellegri che per me è stato davvero come un papà. Sono pronto e carico per questa nuova avventura. In una società ambiziosa che ha creduto in me anche se in questo momento sono infortunato. Non vedo l’ora di scendere in campo e sdebitarmi. Di riprendere a correre con lo stesso entusiasmo di sempre. Non sono ancora arrivato a Firenze e ho già avvertito il calore di una piazza appassionata. Non vedo l’ora di iniziare questa mia nuova avventura, anzi questo mio nuovo capitolo. Dovete soltanto avere un po’ di pazienza: il tempo di recuperare bene! Poi – ne sono sicuro – sorrideremo insieme. Perché il sorriso non si perde mai!”

 

 

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO