21 Ottobre 2020 · 06:36
8 C
Firenze

Juric non ci sta: “Non abbiamo sostituito al meglio Amrabat, Benassi è gia out per infortunio”

Alla vigilia della partita di campionato contro l'Udinese il tecnico del Verona Ivan Juric ha parlato in conferenza stampa. Non molto contento...

Ivan Juric ha parlato alla vigilia della prima partita di campionato del suo Verona, queste le sue parole

“È una situazione difficile. Domani saremo in emergenza, non so chi far giocare. Sono preoccupato per domani, per l’Udinese, per il Parma, perché chi è arrivato è lontano dall’avere una forma accettabile. Abbiamo solo quattro o cinque giocatori con una forma accettabile”.

Sul mercato: “Sapevamo che avremmo dovuto prendere tanti giocatori e che non sarebbe stato facile. Noi come società siamo visti diversamente rispetto all’anno scorso, e questo porta difficoltà. Ieri è arrivato Barak, oggi penso che Favilli sarà all’allenamento, ma bisogna lavorare, non puoi buttarli dentro così. Poi ci vuole tempo, anche chi è arrivato a inizio ritiro fisicamente è molto sotto”.

Sulla cessione di Amrabat: “È tutto strano. Stiamo cercando di mettere giocatori al posto di chi è partito: quando li vendi a grande squadre significa che sono giocatori top. Non è semplice sostituirli, bisogna alzare il livello di chi c’è. Per completare la rosa ce ne vogliono quattro o cinque forti. Finora abbiamo lavorato bene, ma il problema è che non avevamo alternative in casa. Adesso abbiamo preso giocatori che pensiamo possano sostituire i titolari che abbiamo perso, e abbiamo preso giocatori che potrebbero essere alternative in futuro. Bisogna metterne altri quattro o cinque”.

Sulla condizione dei nuovi arrivati: “Abbiamo grande difficoltà dietro, in mezzo e davanti (ride, ndr). Sono arrivati giocatori giusti per noi, ma soprattutto in difesa hanno bisogno di tanto lavoro. Magnani è fuori, Cetin è presente ma è molto indietro. Tamèze magari riesce a fare un tempo, Benassi non può giocare perché ha un problema al polpaccio. Gunter se riesce a fare un tempo è tanto. È una situazione di grande emergenza, ma rimango fiducioso che siano i giocatori giusti. È come se si giocasse tra un mese, per la situazione”.

LEGGI ANCHE, CANDREVA VUOLE GIOCARE NELLA FIORENTINA

Gazzetta, Candreva lascerà l’Inter, il giocatore vuole andare alla Fiorentina. I contatti…

CONDIVIDI

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ULTIMI ARTICOLI

Pedullà: “La Fiorentina ha praticamente licenziato Iachini. Per Sarri il problema è il contratto con la Juventus”

Nel corso della trasmissione in diretta su Sportitalia ha parlato della situazione in casa Fiorentina l'esperto di mercato Alfredo Pedullà, queste le sue parole: "La...

La prima in Champions di Chiesa è uno show, a fine partita: “Con la Juventus bisogna vincere sempre”

È un vero e proprio trionfo quello di Federico Chiesa nella prima partita in Champions League con la maglia della Juventus. Tutto Juve lo...

CALENDARIO