24 Gennaio 2022 · 09:10
3.5 C
Firenze

Joe Barone: “La Gazzetta ha umiliato Commisso con lo stereotipo degli italo americani mafiosi”

Joe Barone, prima della partita contro il Napoli, è voluto tornare sulla conferenza stampa di Commisso e sulle reazioni generate

Joe Barone, dg della Fiorentina, ha parlato a DAZN prima della partita col Napoli, queste le sue parole registrate da TMW:

“Vorrei toccare la vicenda della Gazzetta dello Sport, che ha denigrato, mortificato e disonorato gli italo-americani sullo stereotipo che abbiamo combattuto per una vita negli Stati Uniti. Siamo più che fieri di essere italiani e di aver portato la nostra cultura negli USA sin dal 1800, lì ci sono oltre 18 milioni di italo-americani. Invece hanno fatto ieri uno stereotipo su Commisso, una persona con un passato costruito da solo partendo dal sud e che ha fatto già qualcosa di importante aiutando a vendere i diritti della Serie A a CBS, e questo non va bene, è inaccettabile. Non dobbiamo dividere nord e sud, ma noi che siamo partiti dal sud dell’Italia per andare all’estero vogliamo rispetto”.

Delusi dalla squadra?
“Ovviamente c’è competizione e ognuno vuole arrivare ai migliori risultati possibili. In questo momento abbiamo altre due partite, tra cui questa importante con il Napoli. Non abbiamo fatto un grandissimo campionato, ma dopo due anni che siamo qui abbiamo imparato e dato tanto, sono fiducioso per il futuro”.

Le danno fastidio le voci su Vlahovic?
“Si parla di una bella moglie, che vogliono tutti, Vlahovic è della Fiorentina e ha un contratto. Ne stiamo parlando e lo rifaremo a fine stagione”.

 

L’ARTICOLO DEL VICE DIRETTORE DELLA GAZZETTA DELLO SPORT ANDREA DI CARO

Gazzetta: “Commisso sbaglia tutte le scelte e dà la colpa alla stampa. Nel calcio contano i risultati”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO