Xavier Jacobelli ha tracciato un  affresco di Polonia – Italia, sulle pagine di Tuttosport: “Complimenti al CT: chi la dura, la vince. Ora si tratta di insistere. La strada è tracciata. La gioia esplosa al fischio finale e l’abbraccio collettivo possono essere un propellente formidabile per il futuro. Ieri sera, l’Italia è stata finalmente una squadra. Nel nome di Astori”.