20 Luglio 2024 · Ultimo aggiornamento: 00:13

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Italiano spaesato, Biraghi arrabbiato: il gruppo sembra essere finito in un vicolo cieco. Nel 2024 solo un punto 
Rassegna Stampa

Italiano spaesato, Biraghi arrabbiato: il gruppo sembra essere finito in un vicolo cieco. Nel 2024 solo un punto 

Redazione

4 Febbraio · 09:42

Aggiornamento: 4 Febbraio 2024 · 09:42

Condividi:

Serviva una risposta alla delusione del mercato invernale che non è arrivata

Serviva una risposta alla delusione della piazza per il mercato invernale e ai risultati di gennaio, invece la trasferta di Lecce ha mostrato un’altra faccia della Fiorentina, più incerta, come se il gruppo fosse finito in un vicolo cieco dal quale non riesce a uscire.

Con un solo punto raccolto da inizio anno la Fiorentina di oggi non è più la stessa, costruisce meno occasioni da rete e soprattutto pare meno compatta e coesa. Il dopogara di Lecce è in questo senso abbastanza emblematico: da una parte l’allenatore apparso quasi spaesato e stranamente meno arrabbiato rispetto alla gara ben più proibitiva con l’Inter, dall’altra il capitano Biraghi che non si è trattenuto dal far esplodere tutta la sua rabbia, anche verso i compagni: «Una figura vergognosa, chi non ha intenzione di mettere la testa si levi perché così non si può». Parole forti, destinate a cercare di scuotere un gruppo che ha perso le proprie certezze, con i leader innervositi oppure non in condizione (Bonaventura, Nico e Arthur su tutti) e la fiducia tra compagni in campo messa a dura prova dalle prestazioni e dai tanti errori. Lo scrive il Corriere Fiorentino. 

DECLINO VIOLA

Il declino viola inesorabile dopo il mercato imbarazzante continua, il Bologna vince: Fiorentina ottava

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio