16 Giugno 2024 · Ultimo aggiornamento: 18:21

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Italiano: “Sono poche le squadre a restare su 3 competizioni. Abbiamo subito 1 solo tiro in porta”
News

Italiano: “Sono poche le squadre a restare su 3 competizioni. Abbiamo subito 1 solo tiro in porta”

Redazione

14 Marzo · 21:04

Aggiornamento: 14 Marzo 2024 · 21:04

Condividi:

Vincenzo Italiano ha parlato in conferenza stampa dopo il passaggio del turno, queste le parole dell’allenatore della Fiorentina:

“Abbiamo concesso un solo tiro in porta, alla fine c’è stato il timore di commettere qualche errore, ma dobbiamo gioire per essere ai quarti, siamo tra le otto migliori anche quest’anno. In questi casi conta dove arrivi e cosa raggiungi, abbiamo fatto un buon lavoro. I Andiamo un passo alla volta, le altre 7 che saranno insieme a noi saranno tutte squadre di valore, siamo insieme a squadre importanti. Barak oggi è stato preferito a Beltran per il timore di subire qualche palla inattiva, Lucas sta bene ma ho preferito mettere un centrocampista meno offensivo. Sono contento, la scelta è stata azzeccata.

Ho parlato con Belotti prima della partita, anche se ha fatto 1 solo gol ma lo stadio lo applaude sempre, perchè io gli chiedo di dare l’anima e la gente lo riconosce, oggi poteva fare 2 gol se fosse stato più rapido e veloce, deve essere contento del lavoro che svolge. Rimaniamo su 3 obiettivi, non sono tante le squadre che restano ancora a fine marzo su 3 competizioni. In campionato ci sono ancora 30 punti a disposizione e vogliamo fare più punti possibili. Ci siamo tolti un bel pensiero e da domani pensiamo al campionato

Senza restrizioni lo stadio oggi avrebbe fatto la differenza, all’andata non giocare ad Haifa è stato un vantaggio come lo è stato lo scorso anno contro la Juventus, come oggi non abbiamo potuto avere tutto il pubblico”

1 commento su “Italiano: “Sono poche le squadre a restare su 3 competizioni. Abbiamo subito 1 solo tiro in porta””

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio