28 Gennaio 2022 · 12:58
10.1 C
Firenze

Italiano: “Abbiamo fatto una figuraccia, domani gioca Dragowski, ci saranno cambi di formazione”

Conferenza stampa di vigilia di Vincenzo Italiano prima di Napoli-Fiorentina ma si è parlato tanto anche del Torino

Vincenzo Italiano

Vincenzo Italiano ha parlato in sala stampa alla vigilia della partita contro il Napoli di Coppa Italia, queste le sue parole:

“I ragazzi sono consapevoli della brutta figura, è stata una cosa inaspettata, c’è poco da dire, non siamo stati noi e non abbiamo fatto il nostro dovere come abbiamo sempre fatto. Dobbiamo dare risposte diverse, speriamo da domani. Vogliamo andare avanti in Coppa Italia e dare filo da torcere al Napoli, abbiamo la voglia di superare il turno

Dragowski si è fatto male contro il Napoli, adesso si è chiuso il cerchio e tornerà proprio contro il Napoli, si chiude il cerchio, domani sarà titolare perchè è recuperato e ha superato il suo infortunio muscolare.

A Torino non piaciuto niente di quanto ho visto, da me all’ultimo giocatore dobbiamo reagire. Non so se chi circonda la Fiorentina ha pensato che questa squadra possa dominare chiunque, dobbiamo crescere e migliorare e pretendere di più. Se siamo intelligente e maturi reagiamo da domani. Piatek? Secondo allenamento fatto, è tra i convocati, si allena forte, ce lo ha fatto vedere. E’ felice di far parte di questo gruppo.

Ikonè ha vinto lo scudetto e ha giocato la Champions League, c’è bisogno di tempo, lui viene dentro ma adesso deve iniziare a farlo con i tempi giusti, è l’obiettivo che abbiamo ma non è facile perchè è appena arrivato

In questo sport chi va piano perde, chi va a due all’ora non vede palla, chi non ha voglia e non ha ritmo perdi ed è giusto che perdi se metti questo in campo. Nel ritorno a Torino abbiamo fatto tutto quello che non avevamo fatto all’andata dove avevamo vinto, che sia da lezione a tutti.

Anche Nico Gonzalez sa che deve fare di più e che le partite che ha fatto sono diverse da quelle che lui può fare. In difesa concediamo poco, ma nell’ultimo periodo stiamo concedendo di più e dobbiamo lavorare su questo. Nastasic sta bene, domani potrebbe giocare titolare, era stato fuori per un brutto infortunio al polpaccio, domani credo che sarà della gara.

In formazione qualcosa cambieremo anche perchè il Napoli è diverso, tre partite in una settimana sono tante, ma sono convinto che comunque saremo sempre la solita Fiorentina”

IL PROCURATORE DI JULIAN ALVAREZ CHIEDE 15 MILIONI DI COMMISSIONE

Il procuratore di Julian Alvarez chiede 15 milioni commissioni per chi compra l’attaccante del River

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO