La Lazio può vincere il suo terzo scudetto e festeggiare 101 anni dopo. L’incredibile storia giunge al termine di una lunga battaglia legale: dopo quelli vinti nel 1973/74 e nel 1999/2000, la società capitolina potrebbe metterne in bacheca un altro. La commissione di cinque giuristi nominata dalla FIGC infatti, secondo quanto riporta oggi ‘Il Tempo’, ha appurato che l’assegnazione dello Scudetto 1914/15 al Genoa non fu regolare perchè, a causa della Prima Guerra mondiale, non era stato possibile disputare la finale tra lo stesso Genoa e la Lazio. Adesso la parola spetta al Consiglio federale, che dovrebbe esprimersi entro i primi di gennaio.

Comments

comments