26 Novembre 2020 · 07:41
5 C
Firenze

In casa Pozzo non sono rimasti, Fiorentina si è mossa concretamente più con il procuratore che con la società friulana

Questo ciò che scrive La Gazzetta dello Sport su Rodrigo de Paul:

“Una settimana fa la panchina con il Milan sembrava l’anticamera della sua cessione. «Ma no, De Paul non ha giocato per scelta tecnica, avevamo preparato la partita in un certo modo», disse a fine gara Tudor. Domani, contro il Parma, l’argentino giocherà dal primo minuto alle spalle di Lasagna. Da un paio di giorni, infatti, sono queste le prove generale che il tecnico spalatino sta facendo per l’insolito secondo appuntamento casalingo in altrettante gare di campionato dell’Udinese.

Da Firenze non è arrivata nessuna novità sostanziale, anzi il d.s. viola Pradè, che fino a due mesi fa lavorava in Friuli, in occasio ne della presentazione di Dalbert ha assicurato che «De Paul non verrà alla Fiorentina». In casa Pozzo non sono rimasti sorpresi. La dirigenza friulana ha sempre avuto la sensazione che la Fiorentina non facesse davvero sul serio per De Paul e che più che muoversi in maniera concreta con la società si sia mossa con i procuratori del giocatore.

De Paul, da parte sua, ha avuto il merito di continuare ad allenarsi con scrupolo senza lamentarsi. Il ragazzo non aveva nascosto la speranza di approdare «a un club che giocasse la Champions» (queste le sue parole durante la Coppa America), ma in caso contrario era anche pronto a restare un altro anno a Udine. Un altro anno positivo in bianconero potrebbe significare tra dodici mesi davvero il salto in un club che fa la Champions.”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Lo stadio San Paolo di Napoli cambia nome, si chiamerà Stadio Maradona

Lo stadio San Paolo accende le luci e illumina Napoli. Nella notte in cui la città, e il mondo, accolgono la triste notizia della...

De Paul: “Il pareggio sarebbe stato giusto ma vince chi segna. Noi non l’abbiamo fatto”

Rodrigo de Paul ha parlato ai microfoni di Udinese TV in merito alla sconfitta maturata oggi contro la Fiorentina in Coppa Italia: "Il pareggio sarebbe...

CALENDARIO