Josip Ilicic, il pupillo di Paulo Sousa, il giocatore a cui il portoghese non ha mai voluto rinunciare. Lo ha sempre difeso e da lui ripartirà sempre e comunque. Su di lui ha eretto un muro anche in estate, visto che lo sloveno avrebbe potuto essere l’assegno circolare del mercato estivo. Sulle sue tracce si era mosso il Liverpool di Klopp e pure il Borussia Dortmund, le loro ricche offerte sono state rigettate al mittente dalla società viola sotto ordine dell’allenatore della Fiorentina. Josip Ilicic è uno delle colonne tecniche e tattiche della squadra viola. A raccontarlo è il Corriere dello Sport.

Comments

comments