21 Ottobre 2021 · 00:01
14 C
Firenze

Il Milan dopo l’infortunio di Maignan si fida tanto di Tatarusanu. Ingaggiato Mirante

L'ex portiere della Fiorentina Ciprian Tatarusanu, adesso al Milan, viene snobbato dalla società rossonera che ingaggia Mirante

“L’emergenza ha costretto il Milan a tornare sul mercato, anche perché Maignan non è l’unico portiere fuori gioco”. Oggi La Gazzetta dello Sport ha toccato anche il tema Tatarusanu per il Milan: “Pioli infatti ha già rinunciato al terzo portiere Plizzari (operato al ginocchio e fuori almeno fino a Natale) e dispone solo di Tatarusanu e del Primavera Jungdal, a digiuno di presenze ufficiali in prima squadra.

Dall’arrivo nel settembre dell’anno scorso a oggi, Tatarusanu ha giocato 5 partite e non sempre ha convinto: male nell’unico match di campionato (il 3-3 con la Roma dell’ottobre 2020), bene nel k.o. di Coppa Italia con l’Inter, a gennaio. Anche per questo, Maldini e Massara si sono mossi tempestivamente, chiudendo per Antonio Mirante, svincolato dopo l’esperienza alla Roma e vicinissimo a un accordo con lo Spezia, prima che si inserisse il Milan. A 38 anni compiuti a luglio e con 368 presenze in A sulle spalle, l’ex giallorosso ha l’esperienza giusta per offrire a Pioli una buona alternativa a Tatarusanu. E provare a rendere meno amaro questo autunno tra i pali”.

GLI SPURS VOGLIONO VLAHOVIC. LE ULTIME

TMW, Tottenham in forte pressing su Vlahovic nonostante le smentite di Paratici: contatti in corso tra le parti

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO