15 Maggio 2021 · 13:10
17.7 C
Firenze

Il Match Program di Fiorentina – Juventus: 3 sconfitte esterne per i bianconeri, 6 quelle al Franchi per i Viola

La Fiorentina al Franchi proverà a ripetere la prova dell'andata a Torino; servono punti per una classifica al momento preoccupante.

Nelle ultime 5 giornate la Fiorentina ha ottenuto 4 punti grazie alla vittoria in settimana con il Verona ed il pareggio in trasferta con il Genoa; 7 invece quelli ottenuti dalla Juventus: vittorie con Parma e Genoa ed il pareggio nel derby con il Torino.

Nella gara di andata impresa per la Fiorentina che si impose per 0-3 con le reti di Vlahovic, l’autorete di Alex Sandro ed il tris di Caceres.

Le formazioni sono distanti in classifica 32 punti in favore dei bianconeri che ne hanno 65, ottenuti con 19 vittorie e 8 pareggi, 5 invece le sconfitte.

Vantaggio bianconero anche nelle reti segnate: 64 contro le 41 della formazione Viola, che ne ha subite anche 24 in più delle 29 della Juventus.

Lo score interno della Fiorentina ha prodotto 20 punti nelle 16 gare disputate al Franchi per effetto di 5 vittorie, 5 pareggi e 6 sconfitte.

Per la Juventus sono 24 i punti ottenuti in trasferta, la formazione di Pirlo ha perso solo in 3 occasioni e vincendo per 6 volte, altrettanti i pareggi.

Le statistiche della Serie A evidenziano che dal punto di vista individuale è Ronaldo il giocatore più pericoloso della Juventus con 73 occasioni da rete, il Portoghese è anche il miglior marcatore con 25 reti; Vlahovic rimane il più pericoloso per i Viola, per il giovane attaccante Viola 40 occasioni da rete e 16 goal.

E’ ancora Dragowsky il giocatore più impegnato nella Fiorentina con 3.026 minuti, mentre nella Juventus è Danilo con 2.739.

Di g.u.

La Juventus contro la Fiorentina si gioca quasi tutto, Pirlo cambia a centrocampo.

La Juventus contro la Fiorentina si gioca quasi tutto, Pirlo cambia a centrocampo, fuori McKennie

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Nazione, Gattuso resta in pole ma occhio alla Lazio. Resiste la pista estera per la Fiorentina

L'accordo tra la Fiorentina e Gattuso va ancora perfezionato. Il tecnico del Napoli va accontentato ma allo stesso tempo rassicurato. Occhio però alla Lazio,...

Gazzetta: “Commisso sbaglia tutte le scelte e dà la colpa alla stampa. Nel calcio contano i risultati”

Questo quello che scrive il direttore della Gazzetta dello Sport, Andrea Di Caro, per commentare le parole di Rocco Commisso ieri in conferenza stampa “Maurizio...

CALENDARIO