3 Dicembre 2021 · 13:22
10.4 C
Firenze

CorFio, Iachini, fallita anche l’ultima chance: serve una scossa a questa Fiorentina

Iachini in settimana aveva provato il 4-2-3-1 poi con la positività di Callejon...

Semaforo rosso. Come la maglia di ieri. Per Beppe Iachini la corsa finisce (quasi sicuramente) qua. Dopo uno 0-0 che fa da sintesi perfetta al nulla che, anche ieri sera, ha caratterizzato la prova della Fiorentina. Anonima, come una classifica che, se oggi andassero storti un paio di risultati, si farebbe (di nuovo) preoccupante. Serve una scossa. E serve subito. Già oggi, forse, si saprà, perchè Prandelli aspetta solo una chiamata. Del resto, il mister, lo sapeva. Dentro o fuori. Non c’erano alternative. Vincere e sperare di convincere o passare la mano. Perchè anche il suo ultimo avvocato difensore (Commisso) non era più disposto a concedere attenuanti. Serviva una svolta e per ottenerla il mister era pronto a ribaltare quanto fatto fino ad oggi.

Nei giorni scorsi infatti avelleva provo un abito nuovo, il 4-2-3-1, con Callejon, Castrovilli e Ribery alle spalle di un centravanti. Il Covid però gli ha tolto l’ex Napoli costringendolo a rifugiarsi nel solito 3-5-2. Come se il Dio del pallone avesse deciso che questa sfida Beppe se la sarebbe dovuta giocare con le stesse armi (spuntate) che lo avevano condotto sull’orlo del precipizio. Lo riporta il Corriere Fiorentino.

LEGGI ANCHE, CORFIO, FIORENTINA, IACHINI VERRÀ ESONERATO OGGI POI SPAZIO A PRANDELLI, SI LAVORA SULL’INGAGGIO

CorFio, Fiorentina, Iachini verrà esonerato oggi poi spazio a Prandelli, si lavora sull’ingaggio

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO