Il magnate italo-americano Rocco Commisso al momento è il più accreditato a diventare il nuovo proprietario del club. Ma restano in piedi altre soluzioni. Come quella del fondo del Qatar e, sullo sfondo, anche Eduardo Eurnekian.

Anche se quest’ultimo, proprietari degli aeroporti di Pisa e di Firenze, si trova al momento impegnato soprattutto sul fronte del ricorso al Tar che ha bloccato l’ampliamento dello scalo cittadino.

Dagli Stati Uniti non arrivano altri particolari sulla trattativa, anche perché i Della Valle non hanno gradito le anticipazioni del New York Times alla vigilia della delicata sfida salvezza con il Genoa.

La presenza in tribuna al Franchi del braccio destro di Commisso, Joe Barone è stata un’altra mossa allo scoperto. Meglio passare a un profilo più basso per continuare a trattare.

Corriere fiorentino