L’ex giocatore della Fiorentina è campione del mondo nel 1982 con l’Italia, Francesco “Ciccio” Graziani è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno. Queste le sue dichiarazioni:

“È fisiologico che il rendimento in trasferta sia minore rispetto a quello casalingo. È complice la paura ma se a Milano si era vista una bella Fiorentina a Roma contro la Lazio non mi è piaciuta. Pioli è un buon allenatore ma in alcuni momenti potrebbe incidere un po’ di più. Pjaca? Non so se gioca nella giusta posizione o se predilige una dov’è più centrale. Bisogna capire il problema. Simeone? Per l’impegno che ci mette meriterebbe sempre 10 in pagella. Alcune volte è stanco perché lotta tanto per la squadra”. 

Comments

comments