Gli investitori cinesi e americani per il nuovo stadio non si tirano indietro dopo il comunicato dei Della Valle

La Nazione rilancia un'importante indiscrezione, nessun passo indietro degli investitori, il progetto del nuovo stadio va avanti

Foto nuovo stadio

I possibili partner internazionali che si erano fatti avanti per il progetto della cittadella viola non sono scappati dopo il comunicato dei fratelli Della Valle. Il piano va avanti e la Arup (l’azienda leader nel settore che ha firmato anche l’Allianz Arena) sta continuando a lavorare per la Fiorentina al progetto definitivo che dovrà essere consegnato entro il 31 dicembre in Comune. La Fiorentina ha preso impegni che sta portando avanti. A prescindere dal fatto che la società sia stata messa in vendita sollecitando interesse da tutte le parti del mondo: con i fondi americani e cinesi che sono stati i primi a suonare il campanello di viale Fanti 4. L’operazione di cessione del club gigliato, anche se dovesse andare avanti, richiederebbe comunque un tempo: lunghi mesi utili anche a chiarire questo aspetto.
Ilaria Ulivelli – La Nazione

Scarica l’APP di Labaro Viola per Android e per iOS

Comments

comments