La Gazzetta dello sport in edicola oggi titola: “E’ una Viola in Fiore. Da Chiesa a Simeone, la linea di Pioli è verde”La rosea evidenzia come a Bergamo otto giocatori su undici in campo fossero nati dopo il 1992 e che anche in panchina l’età media fosse molto bassa. Questo a dimostrazione del progetto viola, che al momento richiede però pazienza perchè la classifica e le prestazioni sono davvero mediocri. La matrice comune dei molti errori della Fiorentina può essere trovata proprio nella giovane età della squadra e quindi anche nell’immaturità inevitabile di certi componenti”.