Un nome sul taccuino rossonero è quello di Veretout, anche in questo caso non una new entry delle ultime ore. La base per intavolare un discorso c’è perché la Fiorentina intende cederlo e lui se ne vuole andare. I problemi semmai potrebbero arrivare dalla valutazione del club viola, che si assesta sui 25 milioni. Troppi, per come la vede il Milan. Diciamo che la mezzala francese è uno dei nomi «attenzionati». Piuttosto, attenzione al tragitto inverso: a Montella, che oggi vedrà Commisso a New York, piace molto Cutrone. Patrick quindi potrebbe finire negli argomenti di discussione viola e magari il Milan potrebbe valutare l’evoluzione della faccenda: Cutrone è uno di coloro che garantisce una plusvalenza completa,
sebbene il valore del cartellino sia decisamente distante da quello di Donnarumma o Romagnoli.

La Gazzetta dello Sport