Si va verso lo scontro totale tra Federico Bernardeschi e la Fiorentina. Il club ha offerto un rinnovo quadriennale a 2,5 milioni netti di ingaggio, più la fascia di capitano. Dopo due mesi di silenzio, Corvino sta cercando di capire se giocatore e agente hanno fatto un patto per mettere la Fiorentina davanti a un ultimatum: o ci vendete abbassando le richieste, o restiamo senza allungare il contratto.

Scelta rischiosa, conoscendo le battaglie passate di Andrea e soprattutto Diego Della Valle. L’Inter vuole Bernardeschi, ma non vuole mettere 45-50 milioni cash; i nerazzurri vogliono inserire contropartite tecniche, come Caprari, Eder o Santon. Il carrarino piace anche al Chelsea e al PSG. Ma chi lo vuole veramente non è uscito allo scoperto.
Fonte: La Gazzetta dello Sport

Comments

comments