Eusebio Di Francesco, tecnico della Roma, ha parlato in conferenza stampa del parallelo tra Edin Dzeko e Gabriel Omar Batistuta, sollevato da alcuni. “Sono due giocatori totalmente differenti. Bati viveva più nell’area di rigore ed era un giocatore molto potente. Edin ha più qualità tecniche e viene a giocare più con la squadra, aiutando a segnare. Bati era più bravo a farli, i gol. La cosa che mi è piaciuta di più di Edin è la predisposizione a giocare con la squadra, ad aggredire. Se devo fare un paragone dico Van Basten, con le dovute proporzioni. Mi auguro che sia un giocatore vincente come Van Basten”.

Comments

comments