Queste le parole Francesco Flachi a Radio Bruno: “I calciatori devono dare tutti qualcosa in più altrimenti non ne usciranno da questa situazione. Se sono professionisti devono tirar fuori l’orgoglio. Contro il Cittadella serve la giusta cattiveria, ora Montella ha le scelte obbligate. I viola hanno soprattutto un problema mentale, non capisco questo ridimensionamento. L’attaccante che tutti aspettavamo in estate non è ancora arrivato, il problema principale è questo”.