L’ex attaccante viola Francesco Flachi ha parlato di Fiorentina a Radio Bruno: “A Crotone c’è stato un problema di approccio. I giocatori di spicco dovrebbero mettersi in mostra quando le cose non girano bene, per risolvere la partita. Non mi è piaciuto com’è entrato Babacar, troppo nervoso. Chiesa più vicino a Simeone? Ormai cominciano a conoscerlo, là davanti può andare a crearsi delle nuove situazioni. In attacco manca un calciatore di personalità e di esperienza, siamo troppo freschi“.

Comments

comments