27 Novembre 2020 · 00:42
7.9 C
Firenze

Fiorentina Lucchese 5-0 Nel segno di Ribery si archivia la seconda amichevole viola

Sotto il cielo di Firenze, Ribery incanta ed è manita alla Lucchese. 5-0 e seconda amichevole archiviata. L'analisi

Così è (se vi pare) citando l’opera teatrale di Pirandello. 


Una partita che parte così a rilento che anche Violachannel decide di non trasmettere i primi 20 minuti.

A dire il vero c’era stato un legno di Pezzella su sviluppo da calcio d’angolo battuto magistralmente da Saponara, ma lo vedremo solo negli highlights.

Appena si è ripristinato il segnale, sua maestà Franck trova ancora il legno con un sinistro ad incrociare.È il preludio al goal viola che arriva 20 minuti dopo con un ottima serpentina del Francese  fortunato nei rimpalli con la retroguardia lucchese, destro piazzato all’angolino e 1-0 Viola.

Il primo tempo lascia intravedere una buona trama di gioco sulla corsia di sinistra, ma soprattutto rivediamo Lirola per la seconda volta consecutiva in quella posizione senza mai sfigurare.

Il secondo tempo inizia con il botto con Kouamè che sfrutta un corner battuto velocemente da Duncan per il 2-0.

6 minuti più tardi ci pensa ancora Ribery a liberarsi in area lestamente per il momentaneo 3-0.

Girandola di cambi con Igor e Saponara out e con Ceccherini ed Eysseric dentro.

Al 64 Lirola si insidia in area di rigore avversaria e complice una deviazione della difesa insacca il 4-0. Al 71 Il nuovo entrato Eysseric si divora il 5-0, ma il risultato viene aggiornato pochi minuti dopo con un pregievole stop e tiro di Kouamè che incrocia nell’ angolo basso.

La partita in se ha lasciato intravedere delle ottime trame di gioco, sopratutto la difesa è sempre uscita bene sbagliando pochissimi palloni e lanciando sempre bene i laterali con passaggi precisi.

Anche il centrocampo ha girato bene con Duncan mai fuori posizione e sempre pronto a far girar palla nei pressi dell’attacco viola. Saponara ha fatto un altra buona prestazione.

Menzione d’onore merita Amrabat, che non ha mai perso il pallone ed ha sempre fatto il passaggio giusto.

In attacco è stato un Ribery show, che grazie a Lirola sempre vicino a costruito parecchie azioni sull’out di sinistra. Lirola potrebbe essere una piacevole sorpresa in quella posizione. Anche Kouamè non ha sfigurato dimostrando di essere in forma, sopratutto su gli allunghi.

Curiosità. Nel finale sono entrati Agudelo e Tofol Montiel, con il secondo che non era stato nemmeno convocato per il raduno, Iachini forse ci ha ripensato e vuole dare spazio al giovane fantasista Maiorchino?

Così è (se vi pare)…

Francesco Pistola

LEGGI ANCHE : FIORENTINA FEMMINILE-FLORENTIA È FINITA 3-2. IL DERBY L’HA DECISO SABATINO AL 79′

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Dall’Argentina: “Maradona è morto povero. Regalava tutto e gli è stato preso molto da famigliari e amici”

Le affermazioni di Ventura stupiscono non solo alla luce della fortuna guadagnata a Dubai, ma anche in virtù del milionario contratto con la Dinamo...

Bonan: “Montiel? Non so se sia stata una mossa della disperazione di Prandelli ma ha funzionato”

"La Fiorentina ieri stava sprofondando - ha detto Alessandro Bonan a Sky Sport - Prandelli poi nei supplementari ha dato fiducia al giovane Montiel...

CALENDARIO