27 Gennaio 2021 · 00:33
0.4 C
Firenze

Fiorentina-Hellas Verona finisce 1-1. All’83’ Milenkovic sfiora il gol ma i viola non riescono a vincere

Fiorentina, appuntamento rimandato per la prima vittoria dell'era Prandelli

Foto presa dei profili social della Fiorentina

All’Artemio Franchi di Firenze la sfida si infiamma subito al 2′ quando Salcedo finisce giù in area di rigore dopo il contatto (molto dubbio) con Barreca. Forneau non ha dubbi è calcio di rigore, interviene il Var che lo richiama al monitor ma l’arbitro decide di confermare il penalty. Dal dischetto Veloso fa 1-0 per l’Hellas Verona. La Fiorentina però non si perde d’animo, al 18′ Vlahovic viene cinturato da Günter, l’arbitro dà subito il calcio di rigore. Dagli 11 metri proprio il serbo segna l’1-1 per i gigliati. Il primo tempo termine in parità.

Al 67′ occasione Verona. Bel dai e vai tra Colley e Lazovic. Quest’ultimo va al tiro ma Dragowski non abbocca alle sue finte ed il giocatore gialloblù finisce per calciare addosso a Dragowski. All’83’ Pezzella spizza una palla e la mette dentro, Milenkovic va altissimo ma la sua incornata finisce di poco fuori.

LEGGI ANCHE, AL 18′ VLAHOVIC VIENE ATTERRATO IN AREA DA GÜNTER, È RIGORE. IL SERBO DAL DISCHETTO FA 1-1 FIORENTINA

Al 18′ Vlahovic viene atterrato in area da Günter, è rigore. Il serbo dal dischetto fa 1-1 Fiorentina

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Gli insulti di Ibrahimovic a Lukaku: “Chiama tua madre e vai a fare i riti voodoo con lei nella foresta”

Uno scontro senza precedenti, una lite pazzesca, una (quasi) rissa da far paura. Con protagonisti Zlatan Ibrahimovic e Romelu Lukaku, in un derby di...

Kevin Malcuit è arrivato a Firenze. Accordo sulla base di un prestito secco più bonus

Malcuit è arrivato a Firenze. Domani le visite mediche e poi la firma sul contratto

CALENDARIO