Benedetto Ferrara, firma di Repubblica, inquadra così – oggi – la situazione viola, a proposito dei rapporti con la proprietà e riguardo al nuovo stadio. “Torna? Non Torna? E si nota più se c’è o se non c’è? Forza ragazzi, Diego non sbaglia un colpo. Niente mai è a caso. Eccolo, il padrone, che parla in una intervista alle pagine economiche del quotidiano La Nazione. Fossimo a scuola, la prof, dopo aver letto il testo, chiederebbe, in classe: l’alunno traduca il significato di questa dichiarazione in base alla conoscenza dell’autore. Ok, allora è giusto provarci, anche perché molti hanno tradotto il verbo del numero uno con il prossimo ritorno allo stadio Franchi del numero due. Ma prima va decodificato quel «Io ho le mie idee», che a occhio potrebbe essere ( ipotesi) un «Potessi me ne disferei domani, della Fiorentina». Traduzione opinabile, ma che Diego abbia fatto non uno ma cinque passi indietro è cosa nota e anche abbastanza vecchia.

Comments

comments