27 Febbraio 2024 · Ultimo aggiornamento: 00:37

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Fantacalcio, tutti pazzi per bomber Lukic. Mertens per conquistare il rinnovo. Sorpresa? Simeone
Fantacalcio

Fantacalcio, tutti pazzi per bomber Lukic. Mertens per conquistare il rinnovo. Sorpresa? Simeone

Gabriele Montagnani

30 Aprile · 12:05

Aggiornamento: 30 Aprile 2022 · 12:05

Condividi:

CAGLIARI – HELLAS VERONA

Cagliari

Cragno per il modificatore. Lovato si può salvare, da evitare la restante parte del reparto difensivo, in particolar modo Dalbert. Marin predica calcio nel deserto. Sempre e solo si per Joao Pedro. Keita più di Pavoletti.

Hellas Verona

Casale più di Gunter e Ceccherini. Faraoni sempre e comunque, ok Lazovic. Tameze per la sufficienza. Barak non è al meglio della condizione, ma non lasciatelo fuori. Giovanni Simeone, da ex, per continuare la strada intrapresa in questa stagione. Assolutamente da lanciare Caprari.

NAPOLI – SASSUOLO

Napoli

No a Mario Rui e Zanoli. Fabian Ruiz più di Lobotka. Alti e (molti) bassi per Zielinski, ma non escludetelo a cuor leggero. Insigne in ripresa, merita fiducia. Victor Osimhen non si esclude nemmeno per scherzo. Mertens a prescindere dal minutaggio.

Sassuolo

Ferrari un fattore dai calci piazzati. No a Kyriakopoulos e Toljan. Si può puntare su Maxime Lopez. In crescita Frattesi, gli si può concedere una chance. Sono le partite di Domenico Berardi: schieratelo! Raspadori e Scamacca non si escludono mai.

SAMPDORIA – GENOA

Sampdoria 

No al reparto difensivo blucerchiato. Non ispira Rincon. Sensi possibile sorpresa di giornata. Antonio Candreva sa esaltarsi in queste partite: inizia l’operazione rilancio? Caputo il più in forma dei compagni del reparto offensivo.

Genoa

No ad Ostigard, si può lanciare Vasquez. Da dimenticare la linea mediana. È il momento di Nadiem Amiri. Merita la vostra fiducia Portanova, potrebbe essere la sorpresa di giornata. Destro e Piccoli solo con copertura.

SPEZIA – LAZIO

Spezia

Bastoni ed Erlic baluardi della difesa ligure. Si è sbloccato Giulio Maggiore, replicherà il +3 della scorsa settimana? Verde a prescindere dal minutaggio, così come Manaj. Nzola squalificato. Attenzione alla velocità di Giasy.

Lazio

Rilancio Acerbi. No a Lucas Leiva e Cataldi. Sono le partite del sergente Sergej MilinkovicSavic. Fiducia anche a Luis Alberto. Felipe Anderson approvato. Zaccagni a prescindere dal minutaggio. Immobile va schierato sempre e comunque.

JUVENTUS – VENEZIA

Juventus

Danilo più dei compagni di reparto. Mai dubitare di Cuadrado. Zakaria più di Rabiot. Si può azzardare la scommessa Bernardeschi. Dybala ad occhi chiusi. Dusan Vlahovic non si discute, si schiera. Morata per completare il tridente.

Venezia

Da evitare l’intero blocco difensivo dei lagunari. Busio da sufficienza, da escludere, invece, Cuisance e Ampadu. Aramu per colpire dai calci piazzati. Non convince Henry. David Okereke può mettere in grande difficoltà la difesa bergamasca con la sua velocità.

EMPOLI – TORINO

Empoli

Stojanovic più di Parisi. Torna dalla squalifica Zurkowski. Asllani per la sufficienza, Henderson tra alti e bassi. Nedim Bajrami a prescindere dal minutaggio. Pinamonti per un attacco privo di big. No a Cutrone.

Torino

Bremer in dubbio: da mettere con copertura. Ricci e Mandragora non convincono sotto il punto di vista dei bonus. Magic moment per Sasha Lukic! Sanabria si può schierare a prescindere dal minutaggio. Sorpresa? Pellegri.

MILAN – FIORENTINA

Milan

Sono le partite di Theo. Tonali da ampia sufficienza, Kessié per il fattore rigori. Rafael Leao non si esclude per nessuna ragione. Buon opzione Messias. Sempre e solo si per Olivier Giroud. Ibrahimovic a prescindere dal minutaggio.

Fiorentina

Da evitare il reparto difensivo viola, in particolar modo Biraghi. Aumentano le chance di vedere in campo l’exBonaventura, assicuratevi una copertura. Nico Gonzalez più di Ikonè e Saponara.

UDINESE – INTER

Udinese

Grande campionato di Silvestri, si può confermare in chiave modificatore. Pablo Mari più di Becao e Perez. Approvato l’ispiratissimo Nahuel Molina. Pereyra a prescindere dal minutaggio. Out Beto, occasione Success? Il rigorista Deulofeu è sempre una buona opzione.

Inter

Skriniar su tutti. Dumfries merita la vostra fiducia. Perisic e Gosens a prescindere dal minutaggio. Barella ad occhi chiusi: è in ripresa. Zero dubbi sull’ex Dzeko. La conferma di Lautaro Martinez non è un opzione, è un obbligo. Correa meglio di Sanchez, ma rimane schivabile solo in caso di emergenza, assicuratevi una copertura.

ROMA – BOLOGNA

Roma

Smalling più di Ibanez e Mancini. Che sorpresa Zalewski! Confermatelo. Out Mkhitaryan. No a Veretout, meglio Oliveira per il fattore rigori. Sempre e solo si per Tammy Abraham e Pellegrini.

Bologna

No al terzetto difensivo. Via libera ad Hickey. Non è la stagione di Soriano, ma rimane comunque meglio di Schouten in chiave bonus. Orsolini buona opzione di giornata a prescindere dal minutaggio. Sono le partite di Musa Barrow.

ATALANTA – SALERNITANA

Atalanta

Demiral più di Scalvini e Palomino. Il preferito della linea mediana bergamasca rimane Koopmeiners (non vi fate condizionare dall’autogol). Out Malinovskyi, da lanciare Pasalic e Pessina. Approvato anche l’ispiratissimo Boga. È tornato Dusan Zapata: il +3 è dietro l’angolo. Muriel a prescindere dal minutaggio.

Salernitana

Da evitare l’intero blocco difensivo a disposizione di mister Nicola. Approvato Ederson. Potrebbe colpire dai calci piazzati Simone Verdi. Verso l’esclusione Ribery. Bonazzoli per completare un tridente in emergenza.

LEGGI ANCHE:

DAL CENTRO SPORTIVO, ITALIANO E LA SQUADRA CONCENTRATI E ARRABBIATI PRIMA DELLA GARA CONTRO IL MILAN

Dal centro sportivo, Italiano e la squadra concentrati e arrabbiati prima della gara contro il Milan

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio