Motivi familiari e fibrillazioni di mercato. Nikola Kalinic ha lasciato ieri il ritiro della Fiorentina, ufficialmente per motivi personali. Ieri faccia a faccia adrenalinico tra Corvino e il manager del giocatore, Erceg. E’ sempre più probabile che si stia andando verso un duro braccio di ferro: Kalinic vuole lasciare Firenze, la Fiorentina vuole tanti soldi. Il Milan, secondo i viola, dovrebbe alzare e non poco la proposta da 20 milioni più bonus. Ma i rossoneri non sembrano avere intenzione di presentarsi a Firenze con i 30 milioni pretesi da Corvino. Così riporta La Nazione.

Comments

comments