Dopo un’estate di tentennamenti ed abbocchi con club di serie B (è stato ad un passo da Cremonese e Venezia), Alberto Gilardino sceglie il Canada. Il 35enne ex viola raggiungerà un altro ex gigliato, Marco Donadel, al Montreal Impact di proprietà di Joy Saputo, che è anche patron del Bologna.

Comments

comments