Le lunghe trattative per Pasalic e Pjaca sono più vicine alla conclusione. Secondo il Corriere dello Sport Stadio, quanto accade al Chelsea, con l’esonero di Conte e il conseguente annuncio di Sarri, è il preludio alla definizione dell’affare Pasalic per la Fiorentina ed adesso si attende solo l’ufficialità di un prestito con diritto di riscatto. Per Pjaca si parla invece della settimana prossima per capire gli effetti dell’incontro DV-Juventus a Milano, ma la sensazione è che i bianconeri abbiano messo la società viola in cima alla lista: l’intesa sarebbe sul prestito con diritto di riscatto e poi controriscatto, anche se la Fiorentina vorrebbe aver il controllo totale sul cartellino

Comments

comments