27 Settembre 2020 · 16:54
15.1 C
Firenze

Ds Spal: “Igor lo volevano anche Napoli e Atalanta. Nessuno si aspettava che giocasse cosi bene da subito”

Il direttore sportivo della SPAL ha parlato in conferenza stampa, in occasione della presentazione dei nuovi acquisti, anche della cessione di Igor alla Fiorentina, queste le sue parole:

“A mio avviso, ha fatto anche di più di quello che ci aspettavamo, dato che si tratta di un ragazzo classe 1998, che arrivava da un campionato minore come quello austriaco e che immediatamente ha avuto tre richieste da realtà come Fiorentina, Atalanta e Napoli. Penso sia stata un’operazione che la SPAL si dovrà abituare a fare nel corso dei prossimi anni. Aver preso un giocatore a poco e averlo rivenduto dopo pochi mesi a molto di più, è qualcosa di importante. Noi a Ferrara non guardiamo solo al campo, ma cerchiamo di migliorarci sotto tutti gli aspetti. Per fare questo però servono le risorse. Non abbiamo un magnate che ogni hanno ci mette a nostra disposizione il suo capitale, ma ci dobbiamo costruire il nostro tesoretto”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Sconcerti: “La Fiorentina ha qualità ma una rosa non competente. I 5 cambi favoriscono l’Inter e i ricchi”

Questa l'analisi di Mario Sconcerti sulle pagine del Corriere della Sera questa mattina: "Al contrario della prima partita della Juve, dove c’era un altro tipo...

Oroscopo di Labaro del 27/09/2020: Toro, oggi cambiamenti positivi

ARIETE Siete troppo ancorati al passato oggi, correte il rischio che qualcuno vi chieda il conto. Dovrete dare conto del vostro atteggiamento a qualcuno. IL SEGNO...

CALENDARIO