15 Giugno 2024 · Ultimo aggiornamento: 16:59

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Ds Spal: “Igor lo volevano anche Napoli e Atalanta. Nessuno si aspettava che giocasse cosi bene da subito”
News

Ds Spal: “Igor lo volevano anche Napoli e Atalanta. Nessuno si aspettava che giocasse cosi bene da subito”

Redazione

13 Febbraio · 19:15

Aggiornamento: 13 Febbraio 2020 · 19:15

Condividi:

Il direttore sportivo della SPAL ha parlato in conferenza stampa, in occasione della presentazione dei nuovi acquisti, anche della cessione di Igor alla Fiorentina, queste le sue parole:

“A mio avviso, ha fatto anche di più di quello che ci aspettavamo, dato che si tratta di un ragazzo classe 1998, che arrivava da un campionato minore come quello austriaco e che immediatamente ha avuto tre richieste da realtà come Fiorentina, Atalanta e Napoli. Penso sia stata un’operazione che la SPAL si dovrà abituare a fare nel corso dei prossimi anni. Aver preso un giocatore a poco e averlo rivenduto dopo pochi mesi a molto di più, è qualcosa di importante. Noi a Ferrara non guardiamo solo al campo, ma cerchiamo di migliorarci sotto tutti gli aspetti. Per fare questo però servono le risorse. Non abbiamo un magnate che ogni hanno ci mette a nostra disposizione il suo capitale, ma ci dobbiamo costruire il nostro tesoretto”

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio