Ai microfoni di Premium sport, dopo il pari contro la viola, parla Gigio Donnarumma: “C’è stata una bella reazione da parte nostra. Prendere gol quasi alla fine era una bella botta, ma siamo stati bravi a reagire e trovare il pari. Le 100 partite? Bel traguardo che festeggio con la squadra: orgoglioso di averle fatte con questa maglia. Delle mie parate di oggi l’uscita di Simeone era la più difficile. Ringrazio la squadra che anche nei momenti difficili che ho passato mi ha aiutato. Mio fratello Antonio? Sono orgoglioso di lui che si è fatto trovare pronto. Futuro? Ho quattro anni di contratto e sto bene qua”.

Comments

comments