Dopo la sconfitta di misura ha parlato il tecnico del Bologna Roberto Donadoni, queste le sue parole a fine gara:

“Mi aspetttavo un prestazione più vigorosa quest’oggi, ma per la gran parte della gara non abbiamo giocato a calcio. Sono molto deluso per questo. È stata una fortuna quella di aver giocato così male ma di aver perso solo di un gol di scarto. Mi aspetto risposte da tutti, a partire dall’approccio alla gara che deve essere molto diversa da quello di oggi. Siamo stati tutti al di sotto delle nostre possibilità, abbiamo perso tutti i duelli individuali e sulle seconde palle la Fiorentina arrivava sempre prima di noi. Da domani ricominceremo a mettere chiarezza su quello che ci aspetta nelle prossime settimane. Bisogna maturare, crescere sotto il punto di vista della mentalità. La tecnica è importante, ma non è tutto. Ci sono altre qualità che emergono e che sopperiscono a quelle mancanze che magari un giocatore può avere” conclude Donadoni.

Comments

comments