Della Valle: “Non capisco l’amarezza dei tifosi, rifletto sul mio futuro. A fine anno parlo io”

"Voglio rinnovare i contratti a tutti i giocatori in scadenza. Quest'anno abbiamo fatto degli errori" così il presidente Andrea Della Valle a fine partita

0
589

Il presidente della Fiorentina Andrea Della Valle ha parlato a fine partita a Radio Bruno:

“È stata una partita strana, perderla sarebbe stata incredibile. Ci siamo ancora per l’Europa, la matematica non ci condanna. Vediamo di partita in partita. È questa la reazione che volevo dopo Palermo. Non dico che il Sassuolo abbia demeritato, siamo stati sfortunati. Adesso ci aspettano delle partite difficili, speriamo nei risultati negativi delle nostre avversarie. Cori? Non li ho sentiti, ma non capisco l’atteggiamento di questa minoranza. Parleremo di tutto fra qualche settimana, avrò tante cose da dire ai tifosi. Quest’anno anche noi abbiamo fatto degli errori. Sono amareggiato da questo comportamento, solo la passione mi fa andare avanti. Rinnovi? Tante squadre ci attaccheranno, mi auguro di trattenere tutti i giocatori. Non sarò al Franchi sabato prossimo. Il mio futuro? Ho sempre accettato le critiche, devo pensare un attimo, non capisco la logica di alcune proteste”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.