16 Gennaio 2021 · 00:35
4 C
Firenze

Della Valle chiama Corvino. Il patron ha chiesto di prendere Diawara. Con i tifosi…

La Gazzetta dello Sport scrive che Andrea Della Valle si è voluto comunque regalare alcune ore in casa viola nonostante la sicura assenza di domenica a causa della settimana della moda. Il patron ha seguito ieri l’allenamento mattutino poi si è intrattenuto con il nuovo acquisto Luis Muriel. Andrea Della Valle poi ha pranzato con Pioli e la squadra. Si è complimentato con tecnico e giocatori per l’importante vittoria in Coppa Italia contro il Torino. Un successo che permetterà alla Fiorentina di sfidare al Franchi nei quarti in gara unica la Roma. E’ chiaro che la Coppa Italia è uno dei grandi obiettivi della stagione. E’ dal giorno dello sbarco a Firenze che la famiglia Della Valle sogna di conquistare un trofeo. Poi, c’è stato anche un summit di mercato. Dopo Muriel e Traorè (che ricordiamo arriverà a luglio) il club viola è alla ricerca di un centrocampista che possa magari essere utilizzato in cabina di regia. C’è stato un contatto telefonico con il direttore dell’area tecnica Corvino che è a Milano per cercare di vendere due­ tre elementi Se dovesse riuscirci potrebbero arrivare i soldi necessari da investire su un centrocampista. Il sogno resta Diawara. Mentre sembra tramontata la pista che portava a Obiang. Prima di ripartire Andrea Della Valle ha assicurato che in tempi brevi la società risponderà alla richiesta d’incontro avanzata dal centro coordinamento viola club. C’è la precisa volontà di tenere aperto il dialogo con la tifoseria. E’ durato quasi sei ore il blitz del patron. Che dopo il brillante successo in Coppa Italia ora si aspetta un’accelerazione anche in campionato. La sfida di domenica contro la Samp è già un test quanto mai indicativo.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

TMW, Mateta in caso di addio di Kouamè: il Mainz chiede 20 milioni

Jean-Philippe Mateta nuova idea per l'attacco della Fiorentina: 20 milioni il prezzo del cartellino

Comunicato ATF: “La Fiorentina non avrà uno stadio. La classe politica…”

Questo il comunicato di ATF-ACCVC in risposta alla nota della Fiorentina sulla questione stadio Artemio Franchi: La TIFOSERIA della...

CALENDARIO