6 Agosto 2021 · 02:29
19.6 C
Firenze

De Rossi riconquista la nazionale, Mancini sta pensando di convocare il centrocampista adesso al Boca

Le immagini del suo struggente saluto al pubblico dell’Olimpico lo scorso 26 maggio nel giorno dell’addio alla Roma sono ancora vive nella memoria di tutti, ma ora Daniele De Rossi potrebbe tornare in campo per una partita ufficiale nel suo stadio e oltretutto farlo con la maglia azzurra, quella della Nazionale, che il centrocampista del Boca aveva salutato nella maniera peggiore, senza neanche scendere in campo nella triste serata di Milano con la Svezia che decretò l’eliminazione degli azzurri di Ventura.

Stando a quanto filtra dall’ambiente azzurro, infatti, il ct Mancini sta pensando molto seriamente al ritorno tra i convocati di De Rossi, che risulta quindi nella lista dei preconvocati (non ancora ufficiale) per le prossime sfide di qualificazione a Euro 2020 dell’Italia contro la Grecia (il 12 ottobre all’Olimpico) e il Liechtenstein (il 15).

Al momento Daniele si sta riprendendo da un’elongazione muscolare che gli ha impedito di prendere parte alle ultime due partite del Boca Juniors (è rimasto in panchina con l’Estudiantes e non è stato neanche convocato con il San Lorenzo), ma non ha riportato lesioni e sta lavorando per tornare in campo al più presto.

La sua situazione potrebbe richiamare quella di El Shaarawy, convocato anche se in Cina: al ct interessa più che altro che i giocatori si allenino come quando erano in Serie A, non il livello del campionato in cui giocano..

Da quando Mancini è ct l’ex capitano della Roma non è mai stato convocato, quindi in caso di chiamata per la sfida che potrebbe valere l’accesso diretto ai prossimi Europei (basterà battere la Grecia per staccare ufficialmente il pass) diventerebbe il 62esimo convocato dell’era del Mancio, nello specifico il 15esimo centrocampista.

Per De Rossi sarebbe invece la convocazione numero 134, ma è possibile che un’eventuale chiamata possa servire, più che per battere i greci, come presa di contatto con lo staff e con i metodi di Mancini in ottica di un possibile futuro ingresso nello staff della Nazionale.

Sportmediaset.com

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Pedullà: “West Ham-Milenkovic a 17 milioni. Attenzione al possibile inserimento del Tottenham”

Alfredo Pedullà conferma la trattativa Fiorentina-West Ham per Nikola Milenkovic

Ds Schalke: “Futuro di Nastasic? Sappiamo dell’interesse. Parliamo spesso, questo non è un segreto”

Le parole di Rouven Schröder, direttore sportivo dello Schalke 04, sul futuro di Matija Nastasic

CALENDARIO