21 Ottobre 2020 · 23:26
14.5 C
Firenze

DE PAUL SARÀ VIOLA: 28MLN PIÙ BONUS ALL’UDINESE. CACERES: VENERDÌ POTREBBE ESSERE A FIRENZE

Di Gabriele Caldieron 

Andiamo con ordine di chiamata in questo articolo che chiude una giornata ricca di notizie e spostamenti: Dalbert in viola e Biraghi in nerazzurro. Era uno scambio ormai nell’aria da giorni ed oggi si è concretizzato. Il brasiliano sarà il nuovo titolare, e come caratteristiche è più tecnico e offensivo dell’italiano ma un po’ meno abile in interdizione. Ricorda per certi versi Pasqual. Ma lo vedremo meglio all’opera

CAPITOLO DE PAUL – Trattativa chiusa. Il giocatore da quello che ci risulta sarà un calciatore della Fiorentina: 28 milioni più bonus (circa cinque) all’Udinese alla quale è stato proposto Benassi ma dovrebbe, nel caso, essere scisso da questa trattativa. L’argentino è un pallino assoluto di Pradè che dunque regalerà a Montella una pedina assai duttile: può giocare esterno alto nel 4-3-3, rifinitore ma soprattutto interno di centrocampo ed è questa l’idea del tecnico partenopeo per ricreare una linea mediana di assoluta qualità come quando, nel 2012 arrivarono in viola: Pizarro, Valero e Aquilani. Anche per lui il giorno “X” dovrebbe essere venerdì.

CACERES – Lo avevamo anticipato il 22 di agosto (LEGGI QUI) vero, i tempi si sono un po’ dilatati ma Pradè è fatto così (lo ha detto anche di Ribery che ci lavorava da giugno…) ed oggi lo confermiamo: Martín Caceres sarà un nuovo elemento della difesa gigliata. Il calciatore come dichiarato anche da Commisso alla presentazione dei main sponsor, ricoprirà quella ricerca di esperienza come espresso dal patron. Uruguaiano classe ‘87 ed ex Barcellona, Juventus e Lazio. Davide Lippi, il suo agente, è stato fondamentale anche nell’affare Ribery. Quindi è tutto pronto per un biennale a circa 1.3mln a stagione.

ARRIVERÀ UNA PUNTA? Non lo escludiamo. Montella ha molta fiducia in Vlahovic e poca in Simeone che, a proposito, si accaserà nuovamente a Genova ma stavolta sponda Samp in prestito con diritto di riscatto a 15mln già nelle prossime ore. Tornando a noi, i nomi che circolano dovrebbero essere quelli giusti: Pedro e Llorente. I tifosi sognano Ibrahimovic e si sa, sognare non costa niente ma l’ingaggio dello svedese si però togliere la speranza sarebbe una barbarie bensì, chi vi scrive ad oggi, non ha riscontri di trattative sul nome sopracitato. Sarebbe un qualcosa di clamoroso, come Ribery ma adesso un nome così altisonante “non spaventa” più. La Fiorentina può fare grandi cose.

Vedremo chi arriverà nel caso a far da “chioccia” al “piccolo” (si fa per dire) Vlahovic con una Fiorentina scatenata in questi ultimi e roventi giorni di mercato.

CESSIONI: Thereau andrà a giocare in Serie B alla Juve Stabia, con ogni probabilità la Fiorentina parteciperà all’ingaggio. Lunedì l’annuncio.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Zazzaroni parla della situazione Iachini e rivela di una telefonata intercorsa con Sarri

  Ivan Zazzaroni direttore del corriere dello sport é intervenuto ai microfoni di radio Bruno, toccando alcuni dei temi caldi di casa Fiorentina: Sulla questione Iachini...

Caso Covid nella Fiorentina, giocatori tutti negativi. Seduta del pomeriggio annullata

Dopo il caso di positività di questa mattina in casa Fiorentina tra lo staff della prima squadra, oggi nessun giocatore viola o un altro...

CALENDARIO