Andrea De Marco, ex direttore di gara, è intervenuto ai microfoni di RMC Sport, per commentare la revoca da parte del VAR del rigore assegnato alla Fiorentina durante il match contro la Juventus: “Prima di tutto Guida ha sbagliato a non andare a rivedere lui stesso la situazione di gioco. Non capisco perché non sia andato, perdendo molto tempo di gioco. Il rigore? Bisogna capire se prima di tutto c’è fallo di Simeone su Alex Sandro. Il fuorigioco in quella situazione non c’è perché c’è il tocco di Alex Sandro: il dubbio è solo sul fallo a favore della Juve oppure dai il rigore alla Fiorentina”.

Tuttomercatoweb.com

Comments

comments